Migliori optional vasche con porta

  1. Home
  2. Vasche per anziani
  3. Migliori optional vasche con porta
optional vasche con porta

A molti è chiara l’utilità di una vasca ad accesso facilitato, non tutti però hanno idea di quali siano i migliori optional vasche con porta che è possibile installare per aumentarne la praticità e il comfort. In questo articolo vediamo di fare chiarezza esaminandone i pro e i contro.

Iniziamo col dire che in ogni caso stiamo parlando di quella che a tutti gli effetti è una vasca da bagno leggermente diversa nelle funzionalità e nelle dimensioni. Tutto ciò che pensavamo di poter avere in una vasca tradizionale possiamo averlo anche in questa. Allo stesso modo, così come una vasca o un box doccia tecnologicamente avanzati aggiungono prestigio e valore al nostro immobile, così avviene anche per quella che altrimenti sarebbe considerata unicamente una vasca da bagno per anziani o disabili.

Nel parlarvi degli optional vasche con sportello trascureremo volutamente tutte quelle funzionalità che diamo assolutamente per scontate: maniglioni d’appiglio, doccino, seduta con cavità centrale, comandi porta accessibili agevolmente da interno ed esterno, rivestimento antiscivolo.. tutte caratteristiche che consideriamo fondamentali e assolutamente imprescindibili per un prodotto di questo tipo.

Andiamo con ordine per scoprire quali siano i migliori optional vasche da bagno per anziani che è possibile aggiungere.

Vasca da bagno con porta e idromassaggio

L’idromassaggio è una pratica i cui benefici erano noti già al tempo degli antichi romani che ne beneficiavano nelle loro terme. Il meccanismo di funzionamento è molto semplice: si tratta di getti di aria e acqua convogliati, tramite apposite bocchette, sulle parti del corpo da trattare. L’effetto di questi getti è simile a quello delle dita di un massaggiatore e ha effetti benefici sulla circolazione, sulla tonicità dei muscoli e produce uno stato di rilassamento generale.

Benefici dell’idromassaggio

L’idromassaggio ha anche scopi terapeutici. La celebre ditta Jacuzzi, nome spesso usato per identificare una vasca idromassaggio, iniziò a produrli proprio perché uno dei fratelli fondatori dell’azienda scoprì che suo figlio, sofferente di artrite reumatoide, traeva beneficio dall’idroterapia alla quale era sottoposto in ospedale.
L’idromassaggio è consigliato a chi è obeso, soffre di diabete oppure soffre di dolori reumatici o articolari. Ha anche la capacità di combattere la cellulite dato che combatte la ritenzione idrica e l’accumulo di grasso.

Gli effetti cambiano anche in base alla temperatura dell’acqua nella quale viene effettuato. Si utilizza acqua calda se si vuole aumentare l’effetto rilassante e decontratturante, con acqua più fredda invece aumenteremo l’effetto tonico e stimolante.

Controindicazioni dell’idromassaggio in una vasca anziano

Sebbene sia una pratica per nulla invasiva, l’idromassaggio è sconsigliato a persone che soffrono di pressione bassa e di fragilità dei capillari. Per le persone anziane, ma anche genericamente per persone in condizioni di salute particolari, il suo utilizzo non è precluso. È corretto e doveroso chiedere sempre un consiglio preventivo al proprio medico di base.

In ogni caso non si dovrebbero effettuare più di due sessioni di idromassaggio a settimana e la loro durata non dovrebbe superare i 15/30 minuti.

Idromassaggio come optional vasche con porta: lo consigliamo?

Se l’installazione di una vasca con porta per anziani potrebbe non essere troppo gradita dal punto di vista psicologico, la presenza di un idromassaggio può drasticamente cambiare questo scenario. Ferma restando la necessità di un preventivo parere medico, questo è un accessorio di cui può beneficiare tutta la famiglia.
Anzi, proprio la posizione seduta che si assume in una vasca con sportello ne rende ancora più agevole l’utilizzo, magari in contemporanea con altre attività, come ad esempio la lettura. Di sicuro questo, tra gli optional vasca da bagno per anziani è quello che la rende maggiormente appetibile. Ne consegue che aumenta considerevolmente il valore del vostro bagno.

Cromoterapia per la vasca con porta

Come già intuibile dal termine, la cromoterapia si avvale dell’utilizzo di luci colorate. È senz’altro da annoverare tra le forme di medicina alternativa e come tante altre di questo tipo la sua efficacia viene a seconda dei casi confermata o smentita.

Cromoterapia: a cosa serve?

È innegabile come luci e colori influiscano sulla nostra vita. Pensate alla vostra casa e del colore che avete scelto per le pareti. Di sicuro contribuisce a creare una certa atmosfera nell’ambiente e di conseguenza inciderà sul vostro umore. Proprio per questo motivo, inconsapevolmente o consapevolmente si decide di tinteggiare con colori diversi ambienti diversi.

Chi si occupa di marketing sa che i colori del packaging di un prodotto o quelli di una brochure non sono affatto scelti a caso. Solitamente contribuiscono a creare nel cliente un certo stato d’animo che avrà la sua influenza nel suo processo decisionale.

Tornando alla cromoterapia questa sarà senz’altro in grado di creare quel “mood” di cui abbiamo bisogno a seconda dei casi tramite l’emissione di luce di determinati colori tramite led luminosi. Ogni colore ha un suo effetto, alcuni dei quali descriviamo di seguito:

  • Rosso: è il colore della passione e dell’energia e favorisce le attività, sia fisiche che intellettuali.
  • Giallo: è il colore dell’oro, è quindi associato a ricchezza e abbondanza e stimola l’ingegno e la creatività.
  • Blu: è un colore che ai più risulta rilassante, contribuendo quindi a allentare le tensioni mentali.
  • Verde: anche il colore della natura e dell’armonia ha come il blu la caratteristica di alleviare le tensioni.

Cromoterapia come optional vasche con porta: la consigliamo?

Ovviamente, chi è convinto che la cromoterapia abbia un effetto terapeutico risponderà senz’altro un sì convinto a questa domanda. Senza addentrarci in disquisizioni scientifiche si può sottolineare il notevole effetto estetico che le luci creano nella stanza da bagno. L’effetto è massimizzato dalla penombra circostante.

Top doccia optional essenziale per le vasche con porta

Di sicuro tra gli optional vasca con portello il top doccia (vedi ad esempio la vasca Zaffiro), è quello che la rende più versatile e funzionale, anche per chi non ha problemi articolari. Si tratta infatti di una colonna attrezzata di rubinetterie che comandano un “vero” soffione doccia posto nella sua parte superiore.

La sommità del top doccia serve da supporto per un divisorio. Il divisorio è tipicamente in tessuto idrorepellente, ci permette di isolarci dall’ambiente circostante evitando che schizzi d’acqua finiscano sul pavimento.

Top doccia: i vantaggi

A seconda della qualità della sua realizzazione, questo optional vasche con porta contribuisce a modificare decisamente l’aspetto della vasca per disabili o per anziani. Il sanitario diventa infatti un elemento di arredo moderno e funzionale. La ridotta superfice rispetto alla vasca tradizionale e la presenza dello sportello, richiamano alla mente più un box doccia evoluto che una piccola vasca doccia.

Per chi in famiglia preferisce la posizione eretta, questo accessorio elimina l’unico vero problema delle vasche per anziani. Il loro utilizzo è infatti legato ai tempi di riempimento e di svuotamento che trascorrono necessariamente con l’utilizzatore al suo interno.

Per chi è obbligato ad usare una vasca con porta e seduta questo aspetto rappresenta un fattore aggiuntivo. Se questa vasca doccia con apertura fosse destinata a tutta la famiglia, risponderebbe alle esigenze di ognuno.

Top doccia optional vasche con porta: lo consigliamo?

In sostanza il top doccia è senza dubbio uno dei migliori optional vasche con porta che potrete decidere di installare. Non ha controindicazioni di nessun tipo, anzi contribuisce a rendere funzionale e dare valore al bagno di casa.

Conclusioni

Gli optional della vasca con apertura sono diversi, quelli che abbiamo approfondito sono solo alcuni. Rispetto ad altri prodotti per il benessere, questi hanno maggiore importanza poiché sono dedicati a chi ne ha bisogno.
Da non dimenticare infine è l’aspetto estetico, un articolo per il bagno in questo modo comunica modernità e benessere.

Menu